Gli anziani rappresentano una risorsa preziosa per l'Italia, da non ignorare e valorizzare a vantaggio dell'intera collettività. Risorsa sicuramente economica con tutti gli effetti positivi che la silver economy (over 65) produce sull'intera economia nazionale. Risorsa soprattutto sociale dato che il 72% degli anziani (9,6 milioni) si occupa dei propri nipoti o di altri familiari e 3,6 milioni lo fa con regolarità, mentre 7,6 milioni sostengono finanziariamente figli e nipoti, e 5 milioni si occupano di altri anziani in difficoltà.

Se un giorno mi vedrai vecchio: se mi sporco quando mangio, se non riesco a vestirmi…abbi pazienza, ricorda il tempo che ho trascorso ad insegnarlo a te! Se quando parlo con te ripeto sempre le stesse cose non interrompermi; ricordati quando da piccolo tutte le sere mi chiedevi la stessa fiaba per addormentarti! Quando non voglio lavarmi, non biasimarmi e non farmi vergognare…ricorda quante volte ti sono corso dietro e ho inventato per te giochi nuovi e mille fantasie per farti il bagnetto!

Nel corso del convegno svoltosi presso la Casa di Riposo Maria Immacolata, il dott. Matteo Floridi, responsabile della telemedicina presso le nostre due strutture per anziani di Nerola e Fonte Nuova, ha tenuto un dibattito dal titolo

"La Telemedicina e i nuovi servizi a favore dell'ospite, dell'assistente e dei medici".

L’evoluzione in atto della dinamica demografica, e la conseguente modificazione dei bisogni di salute della popolazione, con una quota crescente di anziani e patologie croniche, hanno reso necessario un ridisegno strutturale ed organizzativo della rete dei servizi, soprattutto nell’ottica di rafforzare l’ambito territoriale di assistenza.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta